fbpx

ROVINE ROMANE DI SALONA A SOLIN

A causa del vasto territorio che racchiudeva e dell’incredibile numero di anni che ha sopportato, l’Impero Romano ha lasciato una miriade di imponenti rovine. Mentre il loro periodo di massimo splendore è passato da tempo, questi ora fungono da importanti punti di riferimento storici e popolari attrazioni turistiche. Le rovine romane di Salona si trovano vicino alla città di Solin, a pochi chilometri da Spalato. È un affascinante gioiello archeologico e un ottimo posto da visitare per tutti coloro che ammirano la storia dell’Impero Romano.

Storia di Salona

All’ombra di Solin si trova l’antica Salona. ​​Un tempo capitale della provincia romana della Dalmazia e il più grande parco archeologico della Croazia. La sua mole è testimoniata dall’imponente cinta muraria con torri e porte. Il foro con i templi, l’anfiteatro e il cimitero con i martiri di Salonicco. Una città con oltre 60.000 abitanti e secondo la leggenda luogo di nascita dell’imperatore Diocleziano. Vagare per questo impero di rovine è un suggestivo viaggio nell’età di imperatori, gladiatori e martiri cristiani. Sebbene molti antichi tesori di Salona siano ora in mostra nel Museo Archeologico di Spalato, ce n’è una quantità sorprendente in loco. Numerosi sarcofagi sono sparsi in tutta l’area nota come Monasteri.

Salona a Solin, Spalato, Croazia, città romana.Rovine romane di Salona, Spalato, Solin, Croazia

Alzati e scendi

Salona è menzionata per la prima volta come città illirica nel 119 aC e la città ha allora delle mura. I Romani presero questo posto nel 78 aC e sotto il dominio di Augusto. Divenne la sede amministrativa della provincia dalmata dell’impero. Quando l’imperatore Diocleziano costruì il suo palazzo a Spalato alla fine del III secolo dC, fu attratto dalla vicinanza di Salona. Questa grande storia si interruppe nel VII secolo quando la città fu rasa al suolo dagli invasori Avari e poi dagli Slavi. Gli abitanti fuggirono per rifugiarsi all’interno delle antiche mura del palazzo di Diocleziano e nelle isole vicine, lasciando Salona a perire.

Salona, Solin, Croazia, via romana e pilastriAnfiteatro di Salona. Spalato, Solin, Croazia

Le rovine di Salona

Le straordinarie rovine romane di Salona si trovano direttamente di fronte a Solin. Un tranquillo sobborgo a soli 5 km a nord-est di Spalato. Ora come parte di un parco archeologico, le rovine di Salona sono vaste. A testimonianza dell’importanza di questa colonia sotto il dominio romano. Le rovine dell’antica città di Salona, situata ai piedi delle montagne a nord-est di Spalato. Sono le più importanti archeologiche della Croazia. Altri ruderi si trovano tra i vigneti ei frutteti a sinistra del sentiero. Compresi gli scarsi resti del Foro, del teatro e del Tempio di Dioniso. Proprio dietro questo complesso, un po’ a destra, si trova la monumentale porta orientale della città del I secolo, Porta Cesarea, che in seguito inghiottì la città espandendosi verso est.

Salona, Spalato, palazzo e casa romaniSarcofago romano con grifoni

Cristianesimo a Salona

Questo è il luogo di sepoltura dei martiri cristiani prima della depenalizzazione del cristianesimo. E comprende resti significativi di una basilica primitiva. Da Tusculum, una strada fiancheggiata da cipressi conduce a sud verso le mura della città a nord. Da qui è possibile avere una panoramica delle fondamenta degli edifici che compongono il Centro Vescovile. Comprende una cattedrale a tre navate del V secolo con un battistero ottagonale e i resti della basilica del vescovo Honoriu, con pianta a croce greca. La strada principale che conduce all’anfiteatro segue il tracciato delle antiche mura. A destra del sentiero, c’è un altro cimitero paleocristiano. Sul quale un tempo erano sepolti i resti di alcuni dei caduti nell’anfiteatro. Insieme ai ruderi della Basilica dei Cinque Martiri, eretta in loro onore.

Salona, Solin, Spalato, anfiteatro romano, architetturaRovine romane di Solin, Spalato, Croazia

Puoi trovare alloggio a Spalato e Solin su Visitteo. Confronta i prezzi di hotel, appartamenti, camere, monolocali, ville e molti altri tipi di alloggio.

Scopri la Croazia, lasciati ispirare e trova destinazioni interessanti sui nostri social network: InstagramFacebookTwitterYouTube.